Ignora collegamenti di navigazioneHOME PAGE » Nuovi contratti » Subentro su utenza cessata
Subentro su utenza cessata

Nel caso in cui la richiesta sia finalizzata al ripristino di un'utenza cessata su un punto di erogazione preesistente normalizzato*, occorre avanzare l'apposita richiesta di subentro. In tal caso si procederà alla stipula diretta del contratto senza necessità di effettuare un sopralluogo a condizione che il richiedente la fornitura attesti che il punto di installazione del gruppo di misura sia posto al limite tra la proprietà pubblica e privata e comunque in luogo accessibile in maniera autonoma dal personale della GORI SpA.
A seguito della stipula del contratto, si provvederà all'addebito sulla prima bolletta dei seguenti oneri per installazione misuratore, di cui alla Tabella 2 dell'Allegato A del Regolamento del S.I.I.
:

 

COSTI PER ATTIVAZIONE DI NUOVE FORNITURE IDRICHE

 

Costo per la posa gruppo Misura DN 15

€ 86,00

IVA 10%

€ 8,6

Totale

€ 94,6

   

Costo per la posa gruppo Misura DN 40

€ 292,00

IVA 10%

€ 29,20

Totale

€ 321,20




Cosa serve per richiedere un nuovo allaccio idrico

  • documento d'identità;

  • il tuo codice fiscale;

  • il titolo di possesso dell'immobile;

  • dati catastali;

  • dati di regolarità urbanistica;

  • il numero dell'utenza cessata.


Come inviare la richiesta

Contattando il Numero Verde Commerciale
Registrandosi all'Area Clienti MyGORI
Inoltrando l'apposita Modulistica

 
*Per punto di erogazione normalizzato deve intendersi l'alloggiamento dove sarà installato il misuratore (nicchia o pozzetto di dimensioni adeguate) posto al limite tra la proprietà pubblica e privata 
e comunque in luogo accessibile in maniera autonoma dal personale della GORI.
La Gori SpA si riserva di annullare l'eventuale contratto stipulato e procedere alla redazione di apposito preventivo idrico qualora il punto di erogazione non sia da intendersi normalizzato.