Ignora collegamenti di navigazioneHOME PAGE » Torre del Greco. Inaugurata la quarta casa dell'acqua.
Torre del Greco. Inaugurata la quarta casa dell'acqua.
La struttura è ubicata presso il Complesso La Salle

28 aprile 2017

In funzione la quarta Casa dell’Acqua a Torre del Greco. Una struttura che, insieme alle altre già esistenti, porterà importanti risultati dal punto di vista del risparmio e della tutela ambientale. Collocata all’interno di un complesso comunale, dotato di un ampio parcheggio gratuito, con tutti i requisiti utili a soddisfare le richieste dei cittadini. Grazie a quelle già esistenti (Parcheggio Bottazzi, Viale Sardegna e in località Cento Fontane), ad esempio, sono già state risparmiate oltre 600.000 bottiglie di plastica in 5 mesi.

L’inaugurazione della Casa dell’Acqua presso il “Complesso La Salle”, si è tenuta questa mattina alla presenza dell’assessore all’Ambiente, Salvatore Quirino, e del presidente di GORI, Michele Di Natale.
La struttura è stata realizzata da GORI, in collaborazione con il Comune di Torre del Greco, grazie ai fondi messi a disposizione dell’ex Provincia di Napoli (ora Città Metropolitana). La Casa dell’Acqua, videosorvegliata, eroga acqua liscia e frizzante refrigerata al costo di pochi centesimi al litro ed ha come obiettivo prioritario la riduzione delle bottiglie di plastica da smaltire, con considerevoli benefici per l’ambiente e per le casse comunali. L’acqua, proveniente dalla rete pubblica gestita da GORI, ha una qualità garantita dai frequenti controlli che l’azienda svolge attraverso il Laboratorio interno, che si affiancano a quelli realizzati dall’ASL. Le strutture erogano acqua naturale a temperatura ambiente, naturale refrigerata e gassata refrigerata. Le 3 “Casette” attualmente in funzione hanno fatto registrare numeri straordinari a conferma del gradimento della cittadinanza torrese: sono circa 955mila i litri di acqua erogata, 139mila i chili di anidride carbonica risparmiata, 42 i camion non utilizzati, 637mila le bottiglie di plastica non utilizzate.

Bookmark and Share