Ignora collegamenti di navigazioneHOME PAGE » Sorrento. Sarà GORI ad allacciare le fognature alla galleria consortile
Sorrento. Sarà GORI ad allacciare le fognature alla galleria consortile
Verso la dismissione l'impianto di depurazione di Marina Grande
Prosegue l’impegno dell’Azienda per la tutela del mare e dell’ambiente. La Regione Campania, con decreto del Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali, ha infatti individuato GORI quale soggetto attuatore dell’opera di allacciamento della rete fognaria del Comune di Sorrento alla galleria consortile che convoglierà tutti i reflui verso l’impianto di depurazione di Punta Gradelle nel Comune di Vico Equense. Gli interventi di collegamento delle reti alla galleria che attraversa l’intera Penisola Sorrentina, saranno propedeutiche alla dismissione definitiva dell’impianto di depurazione di Sorrento, ubicato a Marina Grande. Per la realizzazione di tale opera la Regione Campania ha stanziato € 3.784.349 dei quali 3.400.000 derivanti dal Fondo Sviluppo e Coesione. L’individuazione di GORI come soggetto attuatore da parte della Regione Campania testimonia che l’Azienda ha acquisito notevole fiducia da parte dell’Ente regionale, incassata anche grazie ad opere come quella relativa alla messa in esercizio dell’impianto di sollevamento fognario di Ercolano, con chiusura degli scarichi in mare, realizzata in tempi record.
Bookmark and Share